IL NOSTRO SITO è IN RIFACIMENTO. CI SCUSIAMO SE ALCUNE PARTI DEL SITO ATTUALE FOSSERE NON ATTIVE. GRAZIE PER LA COMPRENSIONE.
. .
Benvenuto

TI TROVI IN HOME -> ATTUALITÀ -> Il tempo del perdono e la logica del nemico


Il tempo del perdono e la logica del nemico
Stampa la notizia: Il tempo del perdono e la logica del nemico 


Per trovare il nemico ci vuole un altro nemico. Vorrei fare alcune osservazioni a riguardo, partendo dalle mie esperienze, che mi sono costate non poco durante la mia vita. Mi sono sforzato di cercare, più o meno riuscendoci, l'amore del nemico. L'amore verso il nemico ribalta il nemico, ma ribalta anche te. Allora, in quel momento, sei vulnerabile. Se non vivo l'«altro» come nemico egli può sfruttarmi, ma se non corro il rischio di espormi al pericolo del cosiddetto nemico, continuo a creare altri nemici e a creare inimicizie, tra le civiltà in questo caso. Quindi la motivazione sta in me. Io, vedendo nell'altro il nemico, non scopro nell' altro anche un potenziale amico, e  poiché lo vedo come nemico lo tratto già dialetticamente come qualcuno che devo combattere. Penso, dopo un'esperienza di quaranta secoli di logica del nemico e di continui sforzi, per combatterlo, che tutto ciò non dia risultati. Continuiamo ad avere nemici dappertutto. L'unica cosa che per me resta: da mettere in pratica è «II Sermone della montagna». Dato che non è stato messo in pratica non sappiamo se funziona o meno.

Raimon Pannikar
(Tratto da La Repubblica 9.10.2007)







.

Languages

Englishitaliano

CHI SIAMO

Video - Chi siamo

EVENTI

PERCORSI DI FEDE


UNO SI CHIEDE: PERCHÉ?

Percorsi di fede a fumetti

Fumetto

Fumetto

NEWSLETTER

Per essere aggiornato sulle nostre attività e conoscere sempre meglio Gesù Cristo.

ISCRIVITI QUI

SITI AMICI

.




Questo sito è stato creato con MaxDev