. .
Benvenuto

TI TROVI IN HOME -> Musica -> Negramaro La Finestra


Negramaro La Finestra
Stampa la notizia: Negramaro La Finestra 


I NEGRAMARO, sei ragazzi normalissimi che fino a qualche anno fa lavoravano o La finestra andavano all’università ed ora fanno i conti con una popolarità improvvisa… Giuliano Sangiorgi è il cantante e compositore dei Negramaro, il gruppo rivelazione del 2005 che ora torna a scalare le classifiche con il nuovo disco LA FINESTRA registrato a San Francisco. Perché andare fino in California? Risponde il bassista del gruppo, Ermanno Carlà: "La nostra musica deve emozionare innanzitutto noi. Per questo abbiamo registrato in presa diretta su bobina, per avere un suono più "caldo".

Gli studi di registrazione erano i mitici Plant studios, usati in passato da Aretha Franklin, Stivie Wonder e i Rolling Stones. Mentre suonavamo, era come se i muri dello studio ci trasmettessero l’energia dei "grandi" che erano stati lì prima di noi... La finestra:14 brani che si snodano tra sonorità rock ed elettroniche e atmosfere più morbide, nelle quali si muove con grande agilità la voce di Giuliano. Si sente che è un disco registrato "dal vivo", da una band che ama stare sul palco. "Tutto per noi parte dalla gioia di suonare per il pubblico", spiega il tastierista Andrea Mariano. Sono molto particolari anche i testi dei Negramaro: quasi mai raccontano storie, ma procedono per immagini.

Tra le canzoni del disco, spicca CADE LA PIOGGIA, che si conclude con un rap di Jovanotti, che ha scritto di getto la sua parte e poi è venuto con loro in America a registrarla. Un’altra canzone, GIULIANO STA MALE, è invece ispirata all’infanzia del cantante: "Gli altri bambini mi prendevano in giro perché mi chiamavo Giuliano, come il gatto del cartone animato Kiss me Licia. Venivano sotto casa mia e gridavano: "Gatto Giuliano!". Io fremevo di rabbia…". E adesso che è diventato un uomo, quel bambino tormentato e alla ricerca di una sua identità si fa sentire anche in altri brani, come UNA VOLTA TANTO (canzone per me), Giuliano dice a se stesso: "Una volta tanto dimmi sempre, sarà per sempre. Se poi sempre è una bugia, prendimi in giro e dimmi sempre". Decisamente belle e originali sono, tra le altre, le seguenti canzoni: LA DISTRAZIONE, LA FINESTRA, QUEL POSTO CHE NON C'È, E RUBERÒ PER TE LA LUNA, TU RICORDATI DI ME, È COSI.

Le altre canzoni dell'album sono:PARLAMI D'AMORE, UN PASSO INDIETRO, NEANCHE IL MARE, VIA LE MANI DAGLI OCCHI.







.

Languages

Englishitaliano

CHI SIAMO

Video - Chi siamo

EVENTI

PERCORSI DI FEDE


UNO SI CHIEDE: PERCHÉ?

Percorsi di fede a fumetti

Fumetto

Fumetto

NEWSLETTER

Per essere aggiornato sulle nostre attività e conoscere sempre meglio Gesù Cristo.

ISCRIVITI QUI

SITI AMICI

.




Questo sito è stato creato con MaxDev