IL NOSTRO SITO è IN RIFACIMENTO. CI SCUSIAMO SE ALCUNE PARTI DEL SITO ATTUALE FOSSERE NON ATTIVE. GRAZIE PER LA COMPRENSIONE.
. .
Benvenuto

TI TROVI IN HOME -> ATTUALITÀ -> Parabola della famiglia


Parabola della famiglia
Stampa la notizia: Parabola della famiglia 


Da Gerusalemme, la città posta sul monte, la famiglia scendeva a Gerico, nella pianura del grande lago salato, sotto il livello del mare. Scendeva per le vie tortuose e impervie della storia, quando, a una svolta, incontrò i Tempi Moderni. Non erano di natura loro più briganti di tanti altri Tempi, ma si accanirono subito contro la famiglia, non trovando di loro gusto la sua pace, che rispecchiava ancora la luce della città di Dio.

Le rubarono prima di tutto la fede, che bene o male aveva conservato fino a quel momento come un fuoco acceso sotto la cenere dei secoli. Poi la spogliarono dell'unità e della fedeltà, della gioia dei figli e di ogni fecondità generosa. Infine le tolsero la serenità del colloquia domestico, la solidarietà con il vicinato e l'ospitalità per i viandanti e i dispersi... La lasciarono così semiviva sull'orlo della strada e se ne andarono...

Passò per quella strada un sociologo. Vide la famiglia ferita sull'orlo della strada, la studiò a lungo e disse: "Ormai è morta"; e andò oltre. Le venne accanto uno psicologo e sentenziò: "L'istituzione familiare era troppo oppressiva. Meglio che sia finita", e continuò il cammino. La incontrò un prete e si mise a sgridarla: "Dovevi opporti ai briganti! Perché non hai resistito? Forse eri d'accordo con chi ti ha assalita?"; e passò dal l'altra parte della strada.

Infine, passò il Signore: vide la famiglia, ne ebbe compassione e si chinò su di lei a curarne le ferite, versandovi sopra l'olio della sua tenerezza e il vino del suo amore. Poi, se la caricò sulle spalle, la portò fino alla Chiesa e gliela affidò, perché ne avesse cura, dicendole: "Ho già pagato per lei tutto quello che c'era da pagare. L'ho comprata con il mio sangue e voglio farne la mia prima, piccola sposa. Non lasciarla più sola sulla strada, in balia dei Tempi. Ristorala con la mia Parola e il mio Pane. Al mio ritorno ti chiederò conto di lei".







.

Languages

Englishitaliano

CHI SIAMO

Video - Chi siamo

EVENTI

PERCORSI DI FEDE


UNO SI CHIEDE: PERCHÉ?

Percorsi di fede a fumetti

Fumetto

Fumetto

NEWSLETTER

Per essere aggiornato sulle nostre attività e conoscere sempre meglio Gesù Cristo.

ISCRIVITI QUI

SITI AMICI

.




Questo sito è stato creato con MaxDev