. .
Benvenuto

TI TROVI IN HOME -> PSICOLOGIA IN PILLOLE -> La mitezza


La mitezza
Stampa la notizia: La mitezza 


LA MITEZZA
mitezza
“Beati i miti, perché possiederanno la terra”. (Gesù Cristo)
Avranno tutto ai loro piedi, tutto sarà a loro disposizione: amici, serenità, bontà, pace...
Martin Luther King disse: “Nella nostra epoca, la scelta è tra la non violenza e la non esistenza”. O scegliamo la mitezza, la comprensione, il perdono reciproco, oppure periremo tutti. Questo è il messaggio. Grazie a persone straordinarie, quali Gandhi, Martin Luther King, Madre Teresa, Tonino Bello, Oscar Romero, Thic Nath monaco buddhista vietnamita, e numerosissimi altri, oggi cominciamo ad essere sufficientemente sensibilizzati ed attenti alla nonviolenza su larga scala:una non violenza come scelta politica e sociale. Ma esiste una non violenza spicciola.

Mitezza e società

La mitezza non gode di buona fama, nella nostra cultura: per la maggior parte delle persone essa coincide con la debolezza, la passività, la pusillanimità, la timidezza, il timore di agire.
Perfino i genitori incitano i loro figli a “farsi rispettare”. Con i pugni, i calci, le cattive parole – qualsiasi arma va bene – ma “farsi rispettare”.
In questo contesto, la mitezza appare come una moneta fuori corso, datata. Inutilizzata ed inutilizzabile. In un mondo dove quasi tutti sono violenti, l'essere .

Pagina: 1/3

Prossima pagina (2/3) Prossima pagina






.

Languages

Englishitaliano

CHI SIAMO

Video - Chi siamo

EVENTI

PERCORSI DI FEDE


UNO SI CHIEDE: PERCHÉ?

Percorsi di fede a fumetti

Fumetto

Fumetto

NEWSLETTER

Per essere aggiornato sulle nostre attività e conoscere sempre meglio Gesù Cristo.

ISCRIVITI QUI

SITI AMICI

.




Questo sito è stato creato con MaxDev